protezione casa

  • Sicurezza prima di tutto

    Lunedì 22 maggio è andato in onda il servizio "Sorvegliati speciali" di Giorgio Mottola, durante la trasmissione Report. In questo servizio veniva evidenziato come è possibile essere spiati da dispositivi sempre connessi (televisori, telecamere, lavatrici intelligenti, etc.) che abbiamo comprato per curare la nostra casa. In molti ci avete chiamato per sapere se fosse vero quello che è stato riportato dal programma televisivo. In questo articolo facciamo chiarezza su quanto detto e come si comportano i nostri prodotti la sicurezza necessaria.

    LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO - Proteggere le proprie telecamere da attacchi hacker

    La sicurezza nel videoclip  del programma la fa da padrone, viene utilizzata difatti una IPCam di bassa qualità (come è evidenziato dallo stesso hacker informatico intervistato), dove le credenziali di default non vengono cambiate subito. Questa mancanza di sicurezza, ha fatto si che l'esperto informatico si connettesse all'indirizzo IP del computer del conduttore e successivamente alla telecamera, avendo completo accesso di essa.

    E' vero che successivamente il protagonista cambia username e password ma ormai è troppo tardi poiché il soggetto non autorizzato è già all'interno del suo PC. Quindi, ha totale accesso a tutte le sue informazioni. La domanda quindi che ci facciamo è realmente così "facile" accedere a queste telecamere?

    La risposta che vi diamo è che non è assolutamente facile accedere ad una telecamera da uno sconosciuto.

    CONSIGLI PER METTERE IN SICUREZZA LA TUA PRIVACY

    LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO - Proteggere le proprie telecamere da attacchi hacker

    Ora vi spieghiamo perché le nostre telecamere sono più sicure della IPCam utilizzata nel video della trasmissione di Rai 3...
    Installando e configurando una telecamera Foscam, la prima cosa che viene chiesto all'utente è proprio quello di cambiare Username e Password per una TOTALE AUTODIFESA contro soggetti non autorizzati. Se non viene fatto la telecamera non sarà visibile. Questa autodifesa viene utilizzata da Foscam già da vari anni.

    Un altro punto che andiamo ad approfondire è il famoso indirizzo IP, il software che viene mostrato nel servizio permette di "identificare" l'ip della propria abitazione, ma quello che accade è un identificazione della zona differente dalla nostra. Quindi ciò non è la nostra abitazione. Provare per credere.

    Detto questo la tecnologia presa in esame dalla trasmissione e spiegata in questo articolo, si riferisce ad un sistema di connessione remota ad oggi obsoleta.
    Difatti già dal 2015 la Foscam, ha introdotto nelle sue telecamere il sistema Peer to Peer, ovvero P2P, sta a significare “condivisione di risorse tra pari”, dal significato di peer = pari, uguale. E' un sistema di condivisione di file basato su una nuova tecnologia che sta assumendo sempre più importanza nel campo dell'informatica.

    Con la funzione P2P è possibile accedere alla telecamera, tramite l'applicazione ufficiale, con un unico account cosicché altri utenti non possano entrare nelle impostazioni della IPCam.

    Per un efficiente sicurezza del proprio sistema di videosorveglianza, ma anche di qualsiasi cosa che sia protetta da password, si consiglia di cambiare sempre Username e Password ogni 1/3 mesi e non trascrivere questi dati in portali facilmente raggiungibili (via email, note del telefono, file word sul PC).

    Questo è il vero e unico modo di difendersi da attacchi Hacker.

    Qui di seguito vi riportiamo le telecamere più sicure con alti sistemi di protezione.

    Sicurezza Telecamera IP Motorizzata R2 di colore bianco Telecamera IP Motorizzata R2 di colore bianco
    Sicurezza Telecamera IP FI9803P di colore bianco, per uso esterno Telecamera IP FI9803P per uso esterno
    Sicurezza Telecamera IP motorizzata FI9826P di colore nero Telecamera IP motorizzata FI9826P di colore nero

     

    Se desideri avere più maggiori informazioni non esitare a contattarci.
    Email: consumer1@lookathome.it
    Telefono: 0773 284477

    Articoli che ti potrebbero interessare:

    Configurazione Telecamera IP da computer
    SICUREZZA - KIT Videosorveglianza: ASSISTENZA TECNICA ITALIANA Assistenza tecnica italiana: Teniamo alla vostra soddisfazione
    SICUREZZA - KIT Videosorveglianza IP Foscam telecamere per uso esterno FI9900P FULL HD 1080P 2 Megapixel Telecamere wireless: cosa sono e a cosa servono?
  • Telecamera Hybrid LKM Security: L'allarme perfetto per la Casa Intelligente

    Scopriamo insieme il nuovo modo di proteggersi con
    l'allarme casa integrato con telecamera ad alta definizione

    Allarme Casa Intelligente con Telecamera IP WIFI GSM alta definizione Hybrid LKM Security

    Principalmente a che cosa serve una telecamera WIFI GSM?
    Hybrid LKM Security, è un sistema ibrido che racchiude una telecamera di videosorveglianza in una centralina d'allarme. Quindi ha tutti i benefici di una telecamera di videosorveglianza per monitorare e controllare efficientemente la propria abitazione, ufficio, negozio, magazzino e camper. Invece, la centralina di allarme integrata nel sistema ibrido permette di comunicare con tutti i sensori grazie alla frequenza 433Mhz. Senza costi aggiuntivi in abbonamento, si può accedere alle impostazioni della telecamera direttamente dal proprio smartphone.

    A differenza di tutte le centraline ha la funzione ANTI-SABOTAGGIO con la quale Hybrid comunica ininterrottamente con i propri sensori senza essere disturbato da dispositivi jamming.

    Si può accedere da telefono alle impostazioni della Hybrid LKM Security?

    Certamente, grazie all'applicazione gratuita per tutti i smartphone Android e iOS è possibile monitorare e controllare il proprio allarme Hybrid LKM Security da qualsiasi luogo grazie alla funzione P2P. Nelle impostazioni si avrà pieno controllo della telecamera e dei suoi accessori (sensori PIR, porta / finestre, gas / fumo e rottura vetro e sirena esterna).

    Cosa rende questo prodotto migliore di altri?

    L'allarme Hybrid LKM Security si differenzia da tutti gli altri sistemi di videosorveglianza per le sue semplici e molteplici funzionalità. Oltre ad avere un sistema di anti-sabotaggio, ha la possibilità di comunicare sia tramite l'uso della tecnologia WIFI e GSM; in modo tale da comunicare sempre lo stato di sicurezza della propria abitazione.
    Se entrambe le tecnologie sono fuori uso, Hybrid ha comunque una scheda micro SD nascosta da 16 GB che registra qualsiasi movimento garantendo circa 36 ore di registrazioni. Inoltre, azionerà l'allarme e farà scattare la sua sirena incorporata.

    Allarme Casa Intelligente con Telecamera IP WIFI GSM alta definizione Hybrid LKM Security
    Analizziamo nel dettaglio le qualità e l'efficienza della Hybrid LKM Security

    L'allarme casa Hybrid della LKM Security oltre a essere di piccole dimensioni e un design unico ha moltissime funzionalità, scopriamole insieme:

    ♦ Tecnologia WIFI: Permette di associare l'allarme casa a più dispositivi con estrema semplicità senza l'utilizzo di fili. La centralina si può gestire da remoto senza costi in abbonamento direttamente dall'applicazione del proprio smartphone.

    Tecnologia GSM: Permette di inserire all'interno dell'allarme una scheda SIM per poter ricevere notifiche sullo stato di protezione della casa.
    In caso di mancanza di credito nella scheda SIM oppure un disservizio ti avverte tramite la connessione internet Wifi.

    Autonomia: In caso di mancanza di corrente elettrica Hybrid aziona la sua batteria di backup garantendo oltre 10 ore di autonomia.

    Risoluzione e angolo di visione: La telecamera integrata offre una grande qualità video e ampio angolo di visione, grazie alla sua scheda grafica in FULL HD 1080P e alla sua lente di 150° tutto sarà sotto controllo, anche in completo buio.

    ♦ Frequenza: Si possono associare fino a 50 sensori per 50 Zone personalizzabili, tra cui Sensori PIR, porta / finestre, gas / fumo e sensori rottura vetro. Si possono associare anche sirene esterne con telecomandi aggiuntivi.
    Tutti gli accessori aggiuntivi sono wireless, quindi senza Fili con frequenza di 433 Mhz.

    Funzione Anti-Sabotaggio: Grazie a un sensore tattile e un sensore giroscopio, si azionerà l'allarme quando viene toccato oppure spostato in funzione di armamento. Hybrid sfrutta in prima linea la funzione FHSS, vuol dire che le sue frequenze di trasmissione non vengono interrotte da disturbatori Esterni.

    ♦ Sensore di temperatura e di umidità: L'allarme Hybrid ti avverte in caso di superamento delle temperature o tassi di umidità prestabiliti, con la possibilità di visionare lo storico dei dati su un grafico tramite applicazione.

    Scopriamo insieme il contenuto della confezione dell'allarme casa Hybrid

     

    Allarme Casa Intelligente con Telecamera IP WIFI GSM alta definizione Hybrid LKM Security

    Nella confezione del prodotto LKM-HBD01BK troviamo:

    ♦ Allarme Casa WiFi GSM LKM Security con Telecamera ad Alta Risoluzione
    ♦ Alimentatore USB
    ♦ Cavo USB
    ♦ Kit adattatori SIM
    ♦ Manuale

    Desideri maggiori informazioni su questo prodotto?

    Contattaci via email consumer1@lookathome.it oppure chiamaci al numero 0773 281550

  • 4 Consigli per scegliere un allarme Casa Intelligente

    Abbiamo selezionato 4 consigli utili per poter scegliere un allarme casa

    Allarme Casa Intelligente Allarme LKM SECURITY per la tua Casa Intelligente

    Ultimamente, nel nostro Bel paese i furti nelle abitazioni sono all’ordine del giorno e viene spesso presa la decisione di installare un antifurto casa.
    Scegliere un allarme casa non è sempre facile, bisogna pensare al tipo di allarme, alle dimensioni dell’abitazione, al numero delle stanze della casa.

    Tutti i nostri sistemi di allarme hanno la funzione wireless questo vuol dire che è possibile associare diversi sensori, sirene e altri accessori senza l'ausilio di fili.

    Ecco i nostri consigli che vogliamo offrirvi per consentire di effettuare una scelta consapevole per evitare malintesi e false aspettative:

    1. Tipo di tecnologia
    E' difficile saper distinguere il tipo di tecnologia e, soprattutto, individuare la funzione tecnologica più adatta alle proprie esigenze. Vi illustriamo le principali tecnologie presenti negli allarmi della casa:

    WIFI: Permette la connessione della centralina direttamente alla connessione internet di un router wifi. Questo vuol dire che si può gestire il sistema di allarme tramite smartphone
    GSM: Permette alla centralina d'allarme di supportare al suo interno una scheda SIM che permetterà di farvi comunicare con il vostro antifurto, ricevendo notifiche d'avviso in caso di intrusione direttamente sul vostro cellulare in forma di sms oppure chiamata.
    ⇒ PSTN: Il principio è identico alla tecnologia GSM, l'unica differenza sta nel fatto che in questa funzionalità non si inserisce la scheda SIM; ma si collega direttamente la rete telefonica di casa.
    E' possibile trovare più funzionalità all'interno di un allarme casa, come ad esempio l'allarme wireless e GSM

    2. Dimensioni dell'abitazione
    E' importantissimo sapere questa informazione, poiché consente di scegliere il giusto allarme con i relativi accessori.
    Esempio: Possiedo una villa a due piani in aperta campagna, non posso pensare di proteggere la mia casa e i miei familiari con un sistema di antifurto base (centralina, un sensore porta/finestra, un sensore di rilevamento PIR e la sirena interna). Dovrò installare, ad esempio, un sistema di allarme con 10 sensori porta/finestra, 6 sensori di rilevamento PIR e una sirena.

    3. Frequenza 
    Un dato che a volte non gli viene dato il giusto rilievo, poiché è sconosciuto alla gran parte degli acquirenti. Per scegliere un allarme è necessario sapere la frequenza della centralina poiché ti permette di capire quali sensori si possono collegare ad essa. Sottovalutando questo dato, si rischia di acquistare una centralina con sensori di un'altra frequenza (quindi incompatibili tra di loro). Le frequenze più utilizzate sono 433 mHz e 868 mHz.

    4. Design
    Al giorno d'oggi, soprattutto per le donne, è fondamentale scegliere un allarme che si abbini all'arredamento della propria casa. Ovviamente, non vi consiglio di scegliere un allarme bello e con futili funzionalità; ma vi consiglio di scegliere prima i tipi di tecnologia che servono a mantenere sicura la vostra casa e poi di scegliere il design che si possa abbinare al vostro arredamento.

    Centraline Allarme Casa per le tue esigenze:

    Allarme Gsm-Pstn Allarme Wireless-Gsm
    Allarme Wireless-Gsm Allarme Wireless-Gsm
    Allarme Wireless-Gsm Allarme Wireless-Gsm

     

     Allarme Wireless-Gsm Allarme Wireless-Gsm
    Allarme GSM Allarme GSM
    Allarme GSM-WIFI Allarme GSM-WIFI
  • Perché scegliere un'antifurto Ip

    Un sistema di allarme interamente gestito tramite la connessione internet di casa. 

    In commercio esistono tantissime tipologie di antifurto che wi-fi225consentono un alto livello di protezione della propria abitazione, dell'ufficio o di un magazzino. Quello che può fare la differenza oggi è la capacità di interfacciarsi e di gestire il proprio sistema di allarme in modo da avere sempre la situazione sotto controllo sia nell'utilizzo ordinario che in caso di rilevazione di un'intrusione.

    ant-ip

    Per questo abbiamo pensato di affiancare ai classici sistemi di allarme, che prevedono l'inserimento all'interno di una scheda sim di un qualsiasi operatore telefonico, dei modelli che hanno la possibilità di collegarsi alla rete internet di casa per essere gestiti direttamente dal proprio smartphone con un'apposita app.

    Una soluzione che offre due principali vantaggi, primo fra tutti non è necessario pià acquistare una scheda sim da inserire all'interno della centrale di allarme con i relativi costi di abbonamento mensili. Secondo, trattandosi di una connessione dati tramite internet non vi è alcuna limitazione nel dialogo da remoto quindi si può avere un notevole passaggio di informazioni tra l'app installata sullo smartphone e la centralina del sistema di allarme.

    Difatti molto spesso questi modelli di antifurto, proprio perché dispongono di una connessione dati, prevedono una o più telecamere ip collegate proprio sullo stesso impianto di allarme. Un vantaggio non da poco visto che dalla stessa app di gestione è possibile visionare anche cosa accade in tempo reale in caso di allarme.

    ihome

    Abbiamo una vasta gamma di antifurti che prevedono l'utilizzo di questa tecnologia, per maggiori informazioni potete consultare sul nostro sito la pagina dedicata o contattarci telefonicamente allo 0773281550.

4 oggetto(i)

I NOSTRI NUMERI

 

Spedizioni Effettuate

 

Installatori Affiliati

 

Clienti Serviti

 

Feedback Positivi

ALCUNI PARTNER

Kit Allarme M2E