Qr Code

  • Come vedere le telecamere da remoto - Lezione 1

    Videosorveglianza: Come vedere le telecamere da remoto

    Lezione n°1 - Configurazione Telecamera IP da smartphone

     

    CONFIGURAZIONE QR-CODE DA SMARTPHONE

    Come vedere le telecamere da remoto? Penserete che sia difficile e invece no! La configurazione da smartphone con Codice QR è semplice e veloce. Non bisogna fare altro che scaricare l'applicazione Foscam Viewer su App Store oppure Google Play.

    App Store "Foscam Viewer" su App Store

    Una volta scaricata l'applicazione sul proprio cellulare, bisogna cliccare sull'icona "IPC".

    IPC Visuale schermata IPC

    Successivamente, pigiare su simbolo della lente con il riquadro QR-code, quindi bisognerà inquadrare il codice QR (posto sulla telecamera) con la fotocamera del telefono. Le verrà chiesto di impostare l'Username e la Password, automaticamente potrà vedere la sua telecamera da remoto.

    CONFIGURAZIONE MANUALE DA SMARTPHONE

    Come vedere le telecamere da remoto se non riesco a configurarla con il codice QR?
    La configurazione manuale è un processo più "lungo" ma allo stesso tempo efficace. Sempre tramite applicazione clicchi sull'icona "IPC".
    Clicchi sul terzo simbolo (+).

    IPC Schermata IPC su Foscam Viewer

    Inserire i seguenti dati:

    *Dev type: "High definition"
    Dev name: [INSERIRE IL NOME DELLA TELECAMERA] (Esempio: Foscam/LKM Security/Lookathome/Sala/Ingresso...)
    address: "P2P UID"
    Sotto "P2P UID", bisogna inserire il codice UID sotto il codice a barre QR-code
    *Http Port: 88 [per default]
    *Username: [INSERIRE IL PROPRIO USERNAME]
    Password: [INSERIRE LA PROPRIA PASSWORD]
    Dopo aver compilato i dati, cliccare su "Add"

    Configurazione manuale da Iphone Aggiungere manualmente la telecamera sul proprio smartphone

    In questo momento, nel menù "IPC" la telecamera risulta configurata.
    Per finire, clicchiamo sull'ultima icona in basso a destra ("More")
    Pigiando "Settings"

    More Schermata More su Foscam Viewer

    In questo menù si dovrà spuntare la voce "Only connect in Wi-Fi network"

    Settings Sotto menù Settings su Foscam Viewer

    Tornando nel menù IPC, bisognerà fare click sulla telecamera configurata e attendere che il pallino diventi verde. Una volta che il pallino diventerà verde, si sarà connesso alla sua telecamera. Premere sull'icona in basso a sinistra ("Video"), dove si potrà visualizzare la telecamera.

    Come si può vedere è facilissimo configurare una
    NOSTRA TELECAMERA P2P.

    La telecamera usata nella guida è la FI9826P, ottima telecamera motorizzata da interno a BASSO COSTO! Se vi interessa la FI9826P, non potete ASSOLUTAMENTE perdere la R2 e la C1.

    Vi aspetto venerdì per la seconda lezione su "Come vedere le telecamere da remoto da PC?"

  • Le nuove Foscam hanno il DDNS gratuito per sempre

    Servizio DDNS , dal 2016 tutte le telecamere Foscam usufruiscono di questo servizio gratuito per sempre!

    ddns, servizio attivo su tutte le foscamA partire dal 2016 tutte le telecamere di videosorveglianza Foscam hanno l'indirizzo  Dns dinamico gratuito per sempre. In questo modo sarà possibile visualizzare facilmente ogni telecamera Foscam via internet, dall'esterno della propria rete domestica in modo totalmente gratuito e senza abbonamenti.

    Se infatti in molti casi per accedere alle proprie telecamere era necessario ricordarsi lunghi codici numerici, con il servizio di Dns dinamico tutto è più semplice.

    Le Foscam di ultima generazione oltre al Ddns, per la visione da remoto o da app all'esterno della propria rete domestica.

    Un altra importantissima novità è che tutte le telecamere FOSCAM  sono dotate anche della tecnologia Peer to Peer (P2P) che consente una configurazione della cam molto rapida ed intuitiva. Infatti non è più necessario fare configurazioni speciali per il settaggio degli indirizzi ip,basta scansionare con l'apposita app gratuita Foscam il Qr Code che si trova sul retro di ogni camera ed il gioco è fatto!

    L'utilizzo di una rete  P2P decentralizzata ha diversi vantaggi rispetto alle tradizionali reti client-server. Questa tipologia di rete si basa direttamente sulla potenza di elaborazione e networking delle macchine degli utenti finali, in tal modo ogni nuovo nodo aggiunto alla rete incrementa la potenza di elaborazione e la larghezza di banda della rete.

    Con le telecamere Foscam dunque la visione e la gestione è sempre più semplice ed intuitiva.

     

     

  • Che differenza c'è tra una telecamera ip tradizionale, una P2P e una PoE?

    Tutti i modelli delle telecamere

                                                 Scegli la telecamera che fa per te!
    Per chi si è avvicinato da poco al mondo delle telecamere ip per la videosorveglianza, non è facile districarsi nella giungla delle sigle come telecamere p2p o telecamere Poe.
    La differenza principale tra le telecamere peer to peer e le comuni telecamere wifi la possiamo comprendere meglio prendendo in considerazione alcuni dei modelli più diffusi, come la Foscam FI9821. Si tratta di una comune videocamera di videosorveglianza IP, adatta all'uso interno. Ne esistono diverse versioni, attualmente in commercio ci sono la FI9821W, FI9821P e FI9821EP.

    La versione di base è la Foscam FI9821W, con caratteristiche HD, Wi-fi, visione notturna, visibile da remoto sia tramite smartphone e tablet.
    La versione FI9821P è il modello successivo, alle cui caratteristiche di base HD , Wi-fi, visione notturna, visibile da remoto, si aggiunge la funzione P2P tale funzione grazie ad un QR-code posto sotto la telecamera.

    Cosa significa la funzione Peer to peer? La configurazione della videocamera ip diventa semplicissima: non serve infatti disporre di configurazioni speciali per il settaggio degli indirizzi ip né tribulare con i firewall per gli accessi di rete. foscamfi9821-qr-codeÈ sufficiente utilizzare il comodo codice QR e impostare tutto attraverso il Foscam Viewer, il programma che permette di avere accesso a tutte le funzionalità della telecamera. Sarà possibile configurare la telecamera semplicemente tramite applicazione Foscam Viewer presente gratuitamente direttamente sullo store degli smartphone.

    I vantaggi della versione Poe, Power over ethernet.

    Il valore aggiunto di una telecamera Poe, come la FI9821EP, è quello di alimentare la telecamera direttamente tramite un cavo di rete. Questo limita il numero di cavi e prese da mettere a disposizione per la gestione della telecamera. Attenzione: per farlo è necessario avere un dispositivo di alimentazione PoE che può essere uno switch POE oppure un Poe Injector. Attraverso un PoE splitter è invece possibile utilizzare nello stesso modo anche una telecamera non PoE.schema-poe

     

    Scopri la nostra selezione di telecamere POE e di Telecamere P2P

3 oggetto(i)

Promozione Fototrappola